Stand up paddle: lo sport per tutti e per tutte le età

Il SUP non è uno sport, è uno stile di vita. Mi sveglio ogni mattina e scelgo di essere su un paddling con una pagaia in mano, piuttosto che essere a bordo di qualsiasi altra imbarcazione. Le possibilità sono infinite con lo stand-up paddling. Aggiungi la tua compagna, i tuoi bambini oppure i cuccioli di casa ed avrai un’esperienza di navigazione che l’intera famiglia può godere.

Ekolu Kalama

(Campione mondiale di SUP)

 

Questa frase riassume l’essenza del SUP: antica forma di surfing su tavole disegnate appositamente per le discese fluviali. Questa disciplina di origini antichissime affonda le proprie radici in Polinesia e, dopo aver incantato le spiagge di mezzo mondo e stregato California e Hawaii, è arrivata anche in Italia!
Facile, divertente e sicuro, il SUP (acronimo di Stand-Up Paddle) rappresenta oggi un modo unico e coinvolgente per poter assaporare come mai prima d’ora il contatto con l’acqua viva.
Chi l’ha praticato parla di una sensazione unica, di camminamento sull’acqua.
Quel che è certo è che una tavola e una pagaia messe in acqua significano allenamento e divertimento, ma anche agonismo, visto che esistono anche gare di velocità.

Il SUP è uno sport per tutti che può essere affrontato a qualsiasi età. Non è pericoloso e soprattutto è facile e divertente! Può essere praticato non solo in fiume, ma anche in mare, al lago, in piscina e più in generale su qualsiasi specchio d’acqua.

Stand up paddle lo tavole Landosport

Stand up paddle


Inoltre il SUP è estremamente salutare: la combinazione di bilanciamento e remata, infatti, è eccellente per migliorare la tonicità del tronco e per irrobustire la muscolatura delle braccia e delle gambe.
Le declinazioni del SUP sono molteplici: il SUP Cruising (o SUP Touring) si pratica su acque piatte, per fare escursioni, anche notturne. Il SUP downwind si pratica con il vento di spalle, che regala una sensibile spinta in avanti. E , infine, il SUP Wave, cioè il SUP da onda.
Il SUP è uno sport perfetto per surfisti, windsurfisti e kiters che non si rassegnano ad aspettare in spiaggia le condizioni ideali per il proprio sport.
Lo Stand Up Paddle è il punto d’incontro tra il surf e la canoa. Dal primo prende la caratteristica di scorrere sull’acqua in piedi su una tavola e di potere cavalcare le onde con tutte le tecniche e il divertimento di “surfare”. Mentre dal secondo eredita la pagaia con tutte le tecniche ed i vantaggi di averla come sistema di propulsione.
I motivi dell’entusiasmo che sta circondando lo Stand Up Paddling sono molteplici: il primo e più insospettabile, soprattutto per praticanti di sport sicuramente più dinamici come il Windsurfing o il Kiteboarding, è il divertimento. Il solo pagaiare su una SUP board, facendo cruising lungo la costa, cioè diporto, è piuttosto divertente ed appagante, anche in considerazione del fatto che dal punto di vista del fitness si tratta di un eccellente allenamento. Occorre anche osservare che alcune delle più moderne tavole proposte delle case produttrici sono dotate di scassa d’albero e quindi possono essere usate come windsurf da vento leggero. Inoltre la differenza rispetto ad un longboard da surf classico è la possibilità di surfare onde non solo più piccole, ma anche in anticipo, visto che le tavole SUP sono più grandi. La tecnica di surfata è poi fondamentalmente la stessa con in più il vantaggio di poter usare la pagaia non solo per migliorare il proprio equilibrio, ma anche per effettuare manovre molto radicali immergendone la pala durante la surfata e facendolo dunque fungere da pinna mobile. Trovandosi in posizione eretta sulla tavola già prima della surfata è anche più semplice selezionare le onde migliori dei set. L’altro vantaggio, soprattutto per i Windurfisti ed Kitesurfisti che frequentano spot poco ventosi, consiste nel fatto di poter andare in acqua ed allenarsi con continuità. Andrebbe anche menzionato un ulteriore valore aggiunto di tale sport derivante dal fatto che con una tavola da SUP è possibile uscire in qualsiasi specchio d’acqua, anche piccolo.

Di cosa avete bisogno per iniziare?

Solo di una tavola, che deve essere grande anche due, tre volte quella da surf, e una pagaia. I materiali più usati per il remo sono alluminio, fibra di carbonio e vetroresina. La pagaia, realizzata, invece realizzata solo in carbonio, ha alla sua estremità una pala inclinata di circa 30°. Un accorgimento che fa sì che la spinta sia superiore a quella di un normale remo.
Grazie a un laccio che si lega alla caviglia o al polpaccio si resta ancorati alla tavola e si mantiene così in modo migliore l’equilibrio. Si può iniziare pagaiando in ginocchio, o addirittura sdraiati, per poi passare alla stazione eretta, una volta presa una certa confidenza con la tavola.
Di seguito i tre principali tipi di tavola utilizzabili:

  • Tavola Epoxy: tavola realizzata in resina rigida, rivestita di una vernice denominata Gel Coat.
  • Tavola Poliestere: tavola realizzata con una resina più morbida. Questo tipo di tavola è soggetto allo sfondamento ma è facile da riparare, al contrario delle tavole in epoxy. L’uso di stecche di legno aumenta la solidità della tavola.
  • Tavola Gonfiabile: tavola realizzata con la tecnologia “Drop stitch” che garantisce un’ottima rigidità. La tavola gonfiabile è facile da trasportare e in grado di assorbire gli urti.

Il punto di forza del SUP è che può essere praticato da chiunque, a qualsiasi età e senza un particolare allenamento specifico o controindicazioni.

Il nuovo trend del momento? Il sup yoga!

SUP yoga

SUP yoga benefici corpo e mente

Fare yoga su una tavola da sup permette di sfruttare i benefici della pratica dello yoga e potenziarli grazie a una superficie più instabile, cioè quella di un tappetino che fluttua sull’acqua! Ecco allora che intervengono i muscoli del “core”, la parte “centrale” del corpo (addominali, muscoli della schiena e glutei) che si attivano per non farci cadere.
Ma il sup yoga non è un allenamento solo fisico. L’acqua è un elemento naturale che agisce anche sulla mente, con un effetto di relax totale.

E allora cosa ti manca se non acquistare la tavola giusta?

Sup rigidi e gonfiabili ti aspettano nella sezione Outdoor del negozio Landosport, un’ampia gamma di tavole di diverse dimensioni e modelli, tutti perfetti per essere utilizzati al mare o al lago.

Dallo shop

sup thunder
sup stream
sup sunshine
sup raider
Stand Up Paddle Vapor
stand up paddle breeze